Portale Iscrizioni PG FOM

Napoli 25 luglio - 1 agosto 2021

Milano-Napoli: gemellaggio e servizio nel tempo estivo (scheda iscrizione singoli)

La Pastorale Giovanile e la Caritas Ambrosiana in collaborazione con l'Ufficio per la Pastorale Giovanile e la Caritas diocesana di Napoli propongono ai giovani un'esperienza di gemellaggio e di servizio.

MODALITÀ DI VERSAMENTO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE (270 €)

Affinché l’iscrizione venga considerata valida a tutti gli effetti, è necessario versare tramite bonifico bancario una caparra di 70 €; la restante quota di partecipazione andrà versata, sempre tramite bonifico bancario, entro e non oltre lunedì 28 giugno 2021; ecco le coordinate necessarie per effettuare il bonifico:

Intestazione c/c: Fondazione diocesana per gli Oratori Milanesi - F.O.M.

Indirizzo: Via S. Antonio, 5 - 20122 Milano

Banca: Credito Valtellinese

Agenzia: N. 1 - Milano

Iban: IT 04 O 05216 01631000000001256

Causale: Milano-Napoli + Nome e cognome. 

Una volta versata, la caparra non potrà più essere restituita al singolo partecipante.

In caso di rinuncia alla partecipazione dopo il 22 giugno, la quota del saldo non potrà essere restituita al singolo partecipante a meno che non venga trovato un sostituto/a.

Per le informazioni inerenti all'iniziativa cliccare qui.

 

Posti disponibili: 1

Villa Grugana 11-13 giugno 2021

Corso animatori Villa Grugana turno B

Modulo d'iscrizione per il secondo turno del corso residenziale per animatori a Villa Grugana.


PER IL PAGAMENTO ATTENDERE LE INDICAZIONI DELLA SEGRETERIA UNA VOLTA CONFERMATO IL POSTO.

 

Posti disponibili: 0

Posti esauriti

Villa Grugana 28-30 maggio 2021

Corso animatori Villa Grugana turno A

Modulo d'iscrizione per il primo turno del corso residenziale per animatori a Villa Grugana.


PER IL PAGAMENTO ATTENDERE LE INDICAZIONI DELLA SEGRETERIA UNA VOLTA CONFERMATO IL POSTO.

 

Posti disponibili: 15

Chiesa di Santa Maria della Passione (Via Vincenzo Bellini, 2 - Milano)

Visita guidata - Chiesa di Santa Maria della Passione

Nell'abito del percorso "La via della bellezza" invitiamo gli interessati a visitare la chiesa di Santa Maria della Passione in uno dei weekend in cui sarà aperta al pubblico: le visite saranno guidate da alcuni giovani. Per ulteriori informazioni clicca qui

La chiesa presenta una tribuna e un monastero con chiostri, ora adibito a Conservatorio musicale. Sebbene all'interno sia ancora riconoscibile l'originaria costruzione a pianta a croce greca, la Chiesa ha una pianta a croce latina a tre navate dominata dalla cupola che si apre oltre le tre navate del piedicroce. È lunga e complessa la storia della chiesa della Passione, e di lettura non agevole: per l'ampiezza dell'arco temporale, innanzitutto, che si allarga a coprire più o meno due secoli, e per la documentazione, assai lacunosa, di cui disponiamo; ma soprattutto per l'impossibilità di restituire un'immagine unitaria dell'edificio.

Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa (Via Neera, 24 - Milano)

Visita guidata - Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa

Nell'abito del percorso "La via della bellezza" invitiamo gli interessati a visitare la chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa in uno dei weekend in cui sarà aperta al pubblico: le visite saranno guidate da alcuni giovani. Per ulteriori informazioni clicca qui!

La Chiesa sorge nel quartiere milanese di Chiesa Rossa e il suo nome non deriva, dunque, dalla peculiarità della sua “decorazione”. La costruzione dell'attuale chiesa parrocchiale iniziò a cura dell’ingegnere Franco Della Porta in stile neoromanico, a impianto basilicale con tre navate e altrettante absidi. Furono gettate le fondamenta ma, a causa del costo eccessivo per le disponibilità della comunità, fu assegnato l'incarico all'architetto Giovanni Muzio per la realizzazione di una struttura più semplice, che fu terminata nel 1932 negli elementi principali. Del progetto originale rimane solo la cripta, ora salone sottochiesa, e l'edificio parrocchiale su via Neera. La Chiesa, a croce latina, ha la navata centrale coperta da una volta a botte visibile anche in esterno, mentre il transetto presenta un soffitto in legno a vista. Osservando l’interno appare evidente come Muzio volesse sottolineare l’aspetto monumentale e sacro dell’edificio, eliminando qualsiasi elemento superfluo: le pareti spoglie e severe sono infatti prive di decorazioni.

Chiesa di San Pietro in Gessate (Via Filippo Corridoni, 12 - Milano)

Visita guidata - Chiesa di San Pietro in Gessate

Nell'abito del percorso "La via della bellezza" invitiamo gli interessati a visitare la chiesa di San Pietro in Gessate in uno dei weekend in cui sarà aperta al pubblico: le visite saranno guidate da alcuni giovani. Per ulteriori informazioni clicca qui!  

Fin dalla fine del Duecento è testimoniata l'esistenza di una chiesa degli Umiliati dedicata ai Ss. Pietro e Paolo e detta in Glaxiate. Dell'abside originaria della chiesa resta qualche traccia nel vano d'accesso quadrato con copertura a ombrello e nei capitelli pensili della sagrestia. Nel 1571, per volontà dell'abate Paolo Orio, essa venne prolungata e sopraelevata, dando origine all'alto e profondo volume tuttora esistente. Gli archivi testimoniano il rapido sorgere delle cappelle gentilizie sui fianchi della navata, dapprima sul lato sinistro, poi sul lato destro. Tali cappelle risultano legate, per il corredo pittorico e scultoreo, al patronato di illustri personaggi gravitanti intorno alla corte ducale, che avevano deciso di fissare la propria sepoltura in S. Pietro in Gessate.

Chiesa di San Marco (Piazza S. Marco, 2 - Milano)

Visita guidata - Chiesa di San Marco

Nell'abito del percorso "La via della bellezza" invitiamo gli interessati a visitare la chiesa di San Marco in uno dei weekend in cui sarà aperta al pubblico: le visite saranno guidate da alcuni giovani. Per tutte le informazioni clicca qui!

Se una lunga tradizione storiografica colloca la sua fondazione nel 1254, ad opera del frate Lanfranco Settala degli Eremitani di S. Agostino, numerose altre testimonianze storico-documentarie sembrano ipotizzare una precedente fondazione, legata ad un gruppo di penitenti seguaci della regola agostiniana, gli Zambonini, cui era appartenuto lo stesso Settala. La fase più antica dell'edificio è testimoniata nell'attuale braccio meridionale del transetto, la cui datazione dovrebbe attestarsi agli inizi del XIII secolo, nell'ambito della riqualificazione di Milano dopo le lotte contro il Barbarossa e in rapporto con la dedicazione del quartiere al santo patrono di Venezia.

Basilica di San Vincenzo in Prato (Via Daniele Crespi, 6 - Milano)

Visita guidata - Basilica di San Vincenzo in Prato

Nell'abito del percorso "La via della bellezza" invitiamo gli interessati a visitare la Basilica di San Vincenzo in Prato in uno dei weekend in cui sarà aperta al pubblico: le visite saranno guidate da alcuni giovani. Per ulteriori informazioni clicca qui

È una basilica molto antica, lo si comprende anche dalla sua dedicazione a Vincenzo, diacono aragonese martirizzato sotto Diocleziano (303-304), il cui culto era particolarmente vivo a Milano nella tarda antichità (sant'Agostino gli dedicò alcuni sermoni). Alla fine del 1700 fu trasformata in magazzino e fu venduta a un privato che la trasformò in fabbrica di acidi, destinazione che le valse la denominazione di "casa del mago", durata per tutto l'Ottocento. Coinvolta nell'ondata di restauri e ripristini della seconda metà del secolo, venne ripristinata in modo molto energico tra il 1880 e il 1889. 

Chiesa di San Giorgio al Palazzo (Piazza S. Giorgio, 2 - Milano)

Visita guidata - Chiesa di San Giorgio al Palazzo

Nell'abito del percorso "La via della bellezza" invitiamo gli interessati a visitare la chiesa di San Giorgio al Palazzo in uno dei weekend in cui sarà aperta al pubblico: le visite saranno guidate da alcuni giovani. Per tutte le informazioni clicca qui!

Questa Chiesa si trova lungo l'asse di via Torino, affacciata su una piazzetta omonima. La sua denominazione deriva dalla vicinanza con il Palazzo Imperiale, costruito da Massimiano sul finire del III secolo, i cui resti sono visibili oggi tra via Brisa e via Moriggi. L'edificio attuale è l'esito di una serie di ricostruzioni e trasformazioni di strutture preesistenti, il cui nucleo originario risalirebbe all'età Longobarda.

Da Subiaco a Montecassino 9-17 agosto 2021

Cammino di San Benedetto (scheda iscrizione singoli)

Il Servizio per i Giovani e l'Università e l'Azione Cattolica ambrosiana propongono ai giovani della Diocesi di Milano di età compresa tra i 18 ed i 30 anni di vivere l’esperienza del "Cammino di San Benedetto".

MODALITÀ DI VERSAMENTO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE (450 € + eventuali 15 € per assicurazione annullamento viaggio per motivi medici o impedimenti dovuti alla pandemia)

Affinché l’iscrizione venga considerata valida a tutti gli effetti, è necessario versare tramite bonifico bancario una caparra di 100 € per partecipante entro mercoledì 30 giugno 2021; la restante quota di partecipazione andrà versata, sempre tramite bonifico bancario, entro e non oltre giovedì 15 luglio 2021; ecco le coordinate necessarie per effettuare il bonifico:

Intestazione c/c: Fondazione diocesana per gli Oratori Milanesi - F.O.M.

Indirizzo: via S. Antonio, 5 - 20122 Milano

Banca: Credito Valtellinese

Agenzia: N. 1 - Milano

Iban: IT 04 O 05216 01631 000000001256

Una volta versata, la caparra non potrà più essere restituita al singolo partecipante.

In caso di rinuncia alla partecipazione dopo il 30 giugno, la quota del saldo non potrà essere restituita al singolo partecipante a meno che non venga trovato un sostituto/a.

Per tutte le informazioni cliccare qui.

Da Subiaco a Montecassino 9-17 agosto 2021

Cammino di San Benedetto (scheda iscrizione gruppi)

Il Servizio per i Giovani e l'Università e l'Azione Cattolica ambrosiana propongono ai giovani della Diocesi di Milano di età compresa tra i 18 ed i 30 anni di vivere l’esperienza del "Cammino di San Benedetto".

MODALITÀ DI VERSAMENTO DELLA QUOTA DI PARTECIPAZIONE (450 € + eventuali 15 € per assicurazione annullamento viaggio per motivi medici o impedimenti dovuti alla pandemia)

Affinché l’iscrizione venga considerata valida a tutti gli effetti, è necessario versare tramite bonifico bancario una caparra di 100 € per partecipante entro mercoledì 30 giugno 2021; la restante quota di partecipazione andrà versata, sempre tramite bonifico bancario, entro e non oltre giovedì 15 luglio 2021; ecco le coordinate necessarie per effettuare il bonifico:

Intestazione c/c: Fondazione diocesana per gli Oratori Milanesi - F.O.M.

Indirizzo: via S. Antonio, 5 - 20122 Milano

Banca: Credito Valtellinese

Agenzia: N. 1 - Milano

Iban: IT 04 O 05216 01631000000001256

Una volta versata, la caparra non potrà più essere restituita al singolo partecipante.

In caso di rinuncia alla partecipazione dopo il 30 giugno, la quota del saldo non potrà essere restituita al singolo partecipante a meno che non venga trovato un sostituto/a.

Per tutte le informazioni cliccare qui.

Casa Alpina Pio X (Introbio - LC) 27-29 agosto 2021

Trekking in Valsassina (scheda iscrizione singoli)

Quest’estate gusteremo insieme la bellezza del cammino in Valsassina accompagnati dai testi della Laudato si’, enciclica di Papa Francesco sulla cura della casa comune, e stimolati dalla fraternità tra giovani.

VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE (70 €)

Affinché l’iscrizione venga considerata valida a tutti gli effetti, è necessario versare tramite bonifico bancario il contributo di partecipazione di 70 € entro e non oltre mercoledì 30 giugno; ecco le coordinate necessarie per effettuare il bonifico:

Conto Corrente: 100000014796 

Intestato a: Parrocchia di Santa Maria del Carmine - Milano

IBAN: IT79J0306909606100000014796

BIC: BCITITMM

Causale: Trekking in Valsassina + nome e cognome

In caso di rinuncia alla partecipazione dopo il 30 giugno, la quota versata non potrà essere restituita al singolo partecipante a meno che non venga trovato un sostituto/a.

Per tutte le informazioni cliccare qui.

Casa Alpina Pio X (Introbio - LC) 27-29 agosto 2021

Trekking in Valsassina (scheda iscrizione gruppi)

Quest’estate gusteremo insieme la bellezza del cammino in Valsassina accompagnati dai testi della Laudato si’, enciclica di Papa Francesco sulla cura della casa comune, e stimolati dalla fraternità tra giovani.

VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE (70 €)

Affinché l’iscrizione venga considerata valida a tutti gli effetti, è necessario versare tramite bonifico bancario il contributo di partecipazione di 70 € per ciascun partecipante entro e non oltre mercoledì 30 giugno; ecco le coordinate necessarie per effettuare il bonifico:

Conto Corrente: 100000014796 

Intestato a: Parrocchia di Santa Maria del Carmine - Milano

IBAN: IT79J0306909606100000014796

BIC: BCITITMM

Causale: Trekking in Valsassina + nome del gruppo

In caso di rinuncia alla partecipazione dopo il 30 giugno, la quota versata non potrà essere restituita al singolo partecipante a meno che non venga trovato un sostituto/a.

Per tutte le informazioni cliccare qui.

EduCare ADOLESCENTI: Tutto a posto!

Con questo corso proponiamo tre affondi in tre ambiti fondamentali dell'esperienza degli adolescenti.


I TRE INCONTRI o la GIORNATA INTERA, saranno tutti in forma laboratoriale e ciascuno sarà dedicato a un ambito diverso e specifico:

il primo sarà quello della FAMIGLIA, luogo degli affetti più profondi ma nello stesso tempo più faticosi;

il secondo sarà dedicato al mondo della SCUOLA;

il terzo all'ambito multiforme del TEMPO LIBERO.


LUOGHI e DATE saranno definiti con i responsabili che faranno richiesta del corso per SINGOLI DECANATI o GRUPPI DI DECANATI.


Per iscriversi è necessario compilare questo modulo online.

OGNI INCONTRO DEVE AVERE UN MINIMO DI 25-30 PARTECIPANTI.

Il costo è di 120,00 euro + IVA per incontro; il costo DELL'INTERO PACCHETTO è di 330,00 euro + IVA.


Una volta compilato questo modulo, il referente sarà contattato per chiarire le necessità, approfondire le specifiche della richieste e definire i dettagli (incontri, date e luogo, etc).

FORMAZIONE - Sezione Sport

Per accompagnare le società sportive, offrendo competenze specifiche, la Sezione Sport del Servizio diocesano per l'Oratorio e lo Sport attiva incontri o percorsi formativi sui seguenti temi e rivolti a questi interlocutori:  

ALLENATORI 

Laboratori per acquisire competenze nodi educativi specifici e permettere un miglioramento della relazione educativa allenatore – atleta 

DIRIGENTI  e STAFF SOCIETARIO

Il percorso per gli allenatori viene implementato, a seconda delle necessità, con affondi su ORGANIZZAZIONE SOCIETARIA, COMPETENZE SPECIFICHE NECESSARIE e DIVISIONE DEI RUOLI, anche in funzione della costituzione o della revisione di un progetto educativo.

GENITORI

Genitori risorsa o problema? Gestire la relazione tra società sportiva e genitori, in una collaborazione positiva.

ATLETI e ATLETE

L'ESPERIENZA SPORTIVA attraverso esperienze e testimonianze che raccontano valori e risorse. 


Si può scegliere di attivare uno o più incontri dedicati a un ambito, oppure un percorso. 

Una volta compilato questo modulo, il referente sarà contattato per chiarire le necessità, approfondire le specifiche della richieste e definire i dettagli (numero incontri, date e luogo, etc).

    

IN FORMAZIONE - LA PROGETTAZIONE EDUCATIVA

Un'equipe apposita è a disposizione degli oratori per realizzare un percorso di accompagnamento alla progettazione educativa pastorale per l'oratorio, studiato secondo le esigenze specifiche di ogni realtà richiedente.


In particolare, la consulenza potrà supportare i bisogni formativi in questi ambiti:


COORDINAMENTO E CRESCITA DELL'EQUIPE,

SUPPORTO PROGETTAZIONE EDUCATIVA,

CONSULENZA SU SPECIFICI DESTINATARI (preado, ado),

SUPERVISIONE.


Una volta compilato questo modulo, il referente sarà contattato per chiarire le necessità, approfondire le specifiche della richieste e definire i dettagli (numero incontri, date e luogo, etc).

Termine iscrizioni: 31/07/2021 00:00

 

IN FORMAZIONE - PERCORSI e INCONTRI formativi per educatori

Abbiamo presentato ai responsabili degli oratori e incaricati per la pastorale giovanile sul territorio le linee del nuovo piano formativo della Fom e del Servizio per l’Oratorio e lo Sport per il triennio 2020-2023, prima risposta alle sollecitazioni che vengono dal percorso Oratorio 2020 sulla formazione.

 

La formazione IN PRESENZA, si articola in INCONTRI o PERCORSI a richiesta, pensati per educatori preadolescenti e adolescenti e dedicati a un ambito a scelta tra quelli sotto proposti, previa domanda di attivazione tramite questo modulo.


QUESTI GLI AMBITI GENERALI:

1) sport

2) media

3) inclusione

4) adolescenza

5) dinamiche e conflitti nei gruppi

6) relazione educativa

 

Una volta compilato questo modulo, il referente sarà contattato per chiarire le necessità, approfondire le specifiche della richieste e definire i dettagli (numero incontri, date e luogo, etc).

Termine iscrizioni: 31/07/2021 00:00

 
| Privacy e cookies |
© 2015 - Fondazione diocesana per gli Oratori Milanesi
P.I. 07254430965
Developed by Gianluca De Grandis